Un po' cazzeggio e un po' no, dipende dal giorno

Articoli con tag ‘cose non mie’

Waka Waka


E' divertente ed anche condivisibile, per la par condicio c'è da dire che la faziosità è abbastanza generalizzata e non ad esclusivo appannaggio di Minzolini…

Fonte: valigiablu

Annunci

In Culo alla Balena


Piccola precisazione, quanto di seguito non è un testo mio ma di una collega/amica, lo ha scritto per il figlio ed i suoi amici io lo estendo a tutti quelli che capiteranno qui e che a vario titolo da domani sono impegnati con la Maturità.

"Cari maturandi è arrivata l’ora…..,
Nelle società cosiddette primitive dell’Africa, delle Americhe o dell’Australia, esistono vari e significativi riti di iniziazione, che determina l’ingresso a un nuovo periodo della vita,
 
Vi sono delle prove da superare per ottenere dalla società e dal consiglio degli anziani una sorta di legittimazione a essere considerati adulti.
La collettività, il clan, la tribù, il gruppo sociale adottano una singolare procedura per far ammettere il ragazzo/a nella categoria della pubertà sociale, un tempo presenti anche nelle società occidentali, oggi tale rito si chiama
 
ESAME DI MATURITA’.
 
In realtà la maturità è un insieme di vari fattori, in effetti non serve un esame a stabilire il grado di maturità di un individuo, ma  a mio parere
E’ matura una persona con una mentalità molto aperta è più matura di una invece ancora molto bigotta…
E’ maturo chi non giudica gli altri, pensa alla sua vita e si prende le proprie responsabilità.
E’ maturo, chi vive di ideali e combatte per raggiungerli,
E’ maturo chi si interessa di tante cose ed è una persona attiva in ogni campo, che affronta la vita senza piangersi troppo addosso.
E’ maturo chi si sballa con una bella risata tra amici e non in solitudine con robaccia chimica.
E’ maturo chi è convinto che guidare un'auto sia un’arte e non un mezzo per arrivare prima.
E’ maturo chi non maschera dietro alle pasticche o al superalcolico le ansie e la sofferenza.
E’ maturo chi sa chiedere aiuto.
Sta’ tiritera solo per  augurare a mio figlio e a tutti i suoi amici, che conosco bene e sono, quindi, testimone della loro maturità, un enorme in bocca al lupo per domani.
Mamma di Lorenzo"

Utility…



Ho scoperto girellando per blog una cosa utilissima ed essendo io persona di una generosità fuori dal comune ed anche dalla provincia la condivido con voi e ve la spiego pure
Trattasi di utilissimo dizionario Zanichelli, bella scoperta direte voi!
Certo dico io… perchè questo funziona che mentre leggete uno dei miei ispiratissimi post, infarciti di parole che non conoscete vi basterà, mentre leggete appunto, fare doppio click sulla parola a voi sconosciuta e vi si aprirà un meraviglioso pop-up con la definizione dello Zanichelli.

Visto che troppa generosità mi rovina la reputazione fornirò istruzioni più dettagliate solo dietro lauta mancia visto che il servizio è gratuito ehehehhe

 

Fatemi un favore…


Prendetevi 3 minuti e 43 secondi…
Questa cosa come si deduce dal tag non è opera mia, è stata scritta da Fabio Alisei, uno dei conduttori dello Zoo di Radio 105 in occasione del terremoto dell’Abruzzo e riproposta oggi per la tragedia siciliana. Al di là del ruolo "commemorativo" deciso dalla radio a me questa lettera/poesia piace molto, specie nelle ultime tre righe (che non vi posto così ve l’ascoltate tutta!!!)
Non fatevi scandalizzare/eccitare dalla ragazza… e ascoltatela TUTTA!