Un po' cazzeggio e un po' no, dipende dal giorno

Home sweet home


Stamattina alle 7.00 sono partita per Siena, alle 15 ero a Volterra a riprendermi mio padre.
Dimagrito di 16 kg, con una deambulazione ancora incerta ma a CASA!
I cani manca poco buttano giù il recinto e pochi minuti fa manca poco buttano in terra lui dall’eccitazione da ritorno.

Mia nonna è entrata in modalità suocera premurosa e vuole che si metta i calzini anche se non ha freddo…

Ci vorrà ancora un po’ ma a casa è tutta un’altra storia 🙂

Annunci

Commenti su: "Home sweet home" (22)

  1. Bentornato a casa al papà e buona convalescenza!
    A casa è tutta un’altra cosa, sì.

  2. Evviva evviva! leggo, finalmente con gioia, l’aggiornamento.
    Bravi tutti voi! Vi abbraccio tanto

  3. Bello 🙂 Sono contenta!

  4. era ora! 🙂

  5. E questa è la notizia del giorno: evviva! 🙂

  6. bene così! buon ritorno alla normalità

  7. Sono contenta e in bocca al lupo per una ottima ripresa 🙂
    Elisa

  8. laGattaGennara ha detto:

    bene! abbraccio anche da qui fino a lì.

  9. A casa, con le cure dell’affetto, si riprenderà presto. Auguri!

  10. In bocca al lupo! A casa è tutta un’altra cosa 😉

  11. LaVostraProf ha detto:

    Oh, là! Era ora
    (vedi di non fargli rimpiangere la tranquillità della sua stanzetta di ospedale, tu :-P)

  12. A casa la ripresa sarà più veloce 🙂

  13. Stamattina l’ho portato un po’ in giro, ora è da alcuni amici cacciatori, ha provato a testare la frizione della jeep ma è ancora troppo dura ma ha fatto uscire i cani e pulito il recinto… insomma il ragazzo si impegna 😀

    Grazie a Tutti 😀

    • Anonimo SQ ha detto:

      Che ti avevo detto: quello da qui a due mesi ti porta a caccia con lui…
      Bello !!!

      Anonimo SQ

  14. Bentornato a casa, dunque! Quante cose in mezza giornata, sta riprendendo il tempo perduto. bene, bene ma che non si affatichi troppo eh…
    profemateansiosa

  15. Ottimo, il “ragazzo” si impegna davvero, e allora non resta che fargli tanti auguri di un veloce recupero!

  16. Un abbraccio da parte mia!

  17. E sono contento anch’io

  18. Il ragazzo si impegna, oggi ha annaffiato il giardino e la gestione dei cani è tornata in mano sua.
    Non mi piace la deambulazione della gamba sinistra, quella con il nervo in pausa ma ho deciso che sabato prossimo gli propongo di andare a fare “una passeggiata con fucile e cane”… magari se vado con lui accetta…

    Grazie a Tutti per la vicinanza

  19. Bentornato al papà e un abbraccio a te . . . sì, a casa è tutta un’altra cosa! 🙂

    Ciao, Fior

  20. Che bello leggere queste notizie; le convalescenze possono essere lunghe ma assistere ai progressi deve essere meraviglioso; in bocca al lupo per tutto e sabato fatevi questa bella passeggiata assieme!

Dimmi la tua

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: