Un po' cazzeggio e un po' no, dipende dal giorno

Declini


"Maria, lo spazzolino"
Sono circa due ore che sono arrivata a Siena e la frase l'ho sentita una ventina di volte.
Mi siedo di fronte a lei, le prendo le mani nelle mie, nell'inutile tentativo di trasmetterle sicurezza, lei le stringe.
"Nonna dimmi che vuoi"
"Lo spazzolino da denti"
"Te li sei lavati 5 minuti fa i denti"
"Lo so, mica so' scema!, dobbiamo andare via"
"Dove devi andare?"
"Vengono i bambini"
"Sì nonna, vengono ma domani e dormiamo tutti qui, c'è posto per tutti"
"Ah"
Mi attira a sè e mi bacia.

Mi alzo, capisco mia madre che questi siparietti li vive tutti i giorni.

Mio zio mi guarda e dice:"Ti sei commossa!"
"No zio, è la polvere negli occhi…"

Annunci

Commenti su: "Declini" (6)

  1. abbracci.

  2. Riabbracci.

    Anonimo SQ

  3. accade anche ad una mia carissima amica… mi chiedo sempre cosa voglia suggerirci il buon Dio e la prima cosa evidente è che tutto è grazia… ma quanta fatica!

  4. E già, i nipoti hanno sempre la polvere negli occhi . . .  in questi casi! Ti sono vicina e ti abbraccio tanto . . . una che come tua mamma l'ha vissuta giornalmente per 4 anni!  Paf Paf e coraggio!

    Ciao, r

  5. Un bacio grosso come una casa, magari piena di "polvere", quella che la dice lunga sulla sensibilità delle persone. Dai un bacio da parte mia a tua nonna, una categoria tanto amata anche da me! Mo' mi è venuta la "polvere" , ma devo tenere puliti i miei occhi! Oggi è Domenica, giorno del Signore!

Dimmi la tua

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: