Un po' cazzeggio e un po' no, dipende dal giorno

Indovina quando…


"Trovammo una scritta, la lessimo e ci apparì una pietra, la presimo e si rompò.
Era la pietra del poter, che se caso mai ne prenderebbe in possedimento la creatura, ne avesse schiavizzato l’universo. L’eroe partì e nemmeno a metà strada grazie alla sua resta localizzatrice che apparve uno spaventoso mostro

Chi indovina, in base al lessico, l'anno di pubblicazione della citazione? (se usate i motori di ricerca vi sgamo!!!)

Annunci

Commenti su: "Indovina quando…" (13)

  1. Alto medioevo?

    Ciao, R

  2. Eh, ma… il motore di ricerca mi porta qui da te…
    Non vale.

  3. eh, ma quassù sempre giochi, non vale…! 😛 (non partecipo perché da insegnante di lettere ho accesso facilitato alla letteratura di ogni tempo! 😉 )

  4. Veramente a me sembra il riassunto di film fantasy  scritto da un alunno di seconda elementare .
    Oppure sono due bambini che giocano  e si raccontano quello che succede. Sai , come una volta: adesso io ero  lo sceriffo che scendeva da cavallo e sparava e tu cadevi morto giù e poi arrivavano gli indiani….. 

  5. La Prof . . . 

    Aveva detto di NON usare motori di ricerca!

    Ciao, R

  6. utente anonimo ha detto:

    si può usare il motore di ricerca senza essere sgamati ^_^

    NightOwl87

  7. Apparentemente, prima dell'invenzione della grammatica, o almeno della consecutio temporum e delle relative…

  8. Night non puoi usare il motore di ricerca senza essere sgamata per un motivo semplicissimo… che non dirò ma che se la NostraProf si fosse astenuta sarebbe stato meno evidente…. ahahahhaha

  9. Mh… che ne dici di:

    Fai la ricerca e non premi nessun risultato.

    Manualmente in un altra pagina del browser, o di un altro browser, o ancora meglio di un altro pc in un altro posto della città (ergo ip diversi), inserisci l'indirizzo della pagina generale del sito dove hai trovato quello che hai cercato con il motore di ricerca.

    spiegami tu come fai a capire che sono finita da La Prof tramite motore di ricerca e non per caso…

    Puoi ipotizzarlo vista la "curiosa coincidenza" ma non di certo puoi provarlo tracciando qualcosa perchè a lei risulta che sono entrata/o inseriendo l'indirizzo del suo blog direttamente, non che sono finita proprio in quel post cercando quelle frasi sconnesse.

    Puoi al più confrontare orario ed ip, ma se ne ho voglia e son furba lo faccio in momenti diversi e con ip diversi, e giro diverse pagine del blog in modo da lasciare quel ragionevole dubbio che è una coincidenza e basta.

    Tanto rumore per nulla… lo so ^_^

    Poi se te conosci altre magarie informatiche o meno che a me sono al momento ignote, fammelo sapere anche in pvt  perchè mi interessano veramente^_^

     

  10. Night…. la puttanata postata è una esclusiva della Prof, ogni altro riferimento è raggiungibile tramite google al suo blog…. era un giochino ecco perchè dovevate limitarvi a leggere e ipotizzare… ed essendo un testo unico e (speriamo) irripetibile assulutamente tracciabile.
    Nessun mezzo straordinario… la sola consapevolezza che in web era postato qui e dalla prof… quindi tana libera tutti!

  11. Difatti ^_^

  12. Mi scuso per aver parlato di seconda elementare. In verità l'uso dei passati remoti, dei congiuntivi  e dei condizionali  avrebbe dovuto illuminarmi . Però che creatività! Se cercassimo di imitarne lo stile, non  riusciremmo ad essere altrettanto lievi e pungenti. 

  13. Ornella peccato veniale 😛

Dimmi la tua

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: