Un po' cazzeggio e un po' no, dipende dal giorno

Ayla



Ayla è stato il nome del pointer a cui mio padre si è più affezionato.
Arrivò a casa nostra (eravamo ancora tutti a Roma) in un periodo in cui mio padre non poteva portarla dal suo amico al Divino Amore (zona ancora campestre alla periferia di Roma nonchè sede dell'omonimo santuario).
Decise di tenerla con noi a Ciampino, dopo la prima notte fu trasferita in garage, all'inizio condivideva lo spazio con la mia macchina ma dopo aver mangiato tutto il coprigomma (era un fuoristrada con la gomma di scorta nel portello posteriore) ed aver rigato tutta la carrozzeria le fu lasciato tutto lo spazio ed io parcheggiavo fuori.
Se la portò via la lesmaniosi quando eravamo già a Siena io, mio fratello e mio padre part time.

Da ieri una nuova Ayla girella per il giardino, chi mi legge da un po' conosce l'infelice destino di Jimmy, la cosa che più mi dava dolore era la ferma decisione di mio padre di non avere altri cuccioli, avevo trovato allevamenti che soddisfacevano le sue esigenze ma il ritornello era sempre lo stesso:"Sono troppo vecchio per un nuovo cucciolo, se mi è morto Jimmy era destino…"

Il 15 o il 16 Agosto è uscito con PG degli Yensid (che non è una linea di sangue cinofila ma il marito di Marta…) ed ha annunciato che aveva comprato un cucciolo, solo chi conosce mio padre può capire quanto imprescrutabile sia… non sai mai quando dice sul serio o quando di prende per il culo…

Ieri alle 16 è andato a prendere questa cucciola… "Papà ma che nome le daremo?", "Se quello che le hanno dato mi piace si tiene quello altrimenti glielo cambio"
Alle 17.30 è tornato a casa, ha liberato questo scheletrino (7 di 7) vivacissimo che appena entrato in casa si è fiondato allo sportello del forno (non le difetta il naso), la casa le è sostanzialmente preclusa ma quando la facciamo entrare ha eletto il suo domicilio in cucina.
 

Non è un pointer (cane storico nella nostra famiglia), non è un bracco khuzar come era Jimmy, è un bracco  Drahthaar che ho scoperto significa filo spinato e questo la proteggerà naturalmente dalla lesmaniosi….


Per ora ha ancora il pelo batuffoloso ma poi sarà più o meno così…
 

 

Annunci

Commenti su: "Ayla" (10)

  1. oddioooooooooo!! è stupenda!!! che invidia! invidia tremenda davvero!!! 🙂

  2. Benvenuta in casa vvnnvvvn, carissima Ayla, sei stata fortunella a cadere in questa famiglia! Prima o poi ci conosceremo dal vivo e spero che ti presterai per un servizio fotografico!

  3. Mi hai costretta ad googolare per scoprire che cavolo fosse la lesmaniosi;  ma a parte questo:  benvenuta Ayla di Viv!!!

  4. Benvenuta alla piccola Ayla! Una curiosità, l'hanno chiamata così per la protagonista di un libro???http://it.wikipedia.org/wiki/Ayla_-_figlia_della_Terra  Ciao, R

  5. @Fiore sì si chiama così perchè venti anni fa rimasi affascinata da quel ciclo di libri e quando arrivò la pointer il nome piacque a tutti :-DCorto, secco e piacevole :-))))

  6. Benvenuta Ayla, ma credimi non avevo mai sentito che esistesse una razza con il pelo chiamato filo spinato. Ma avrà poi il pelo per davvero così "puncicoso"? Sono contenta per tuo padre che  ha superato l'avvenimento di Jimmi.

  7. @Leone ha solo il pelo una via di mezzo tra corto e lungo (esempio pratico il pelo corto di un pointer e quello lungo di un setter)… questo resta a media lunghezza e risulterà (da adulra) ispido al contropeloNon riesco a postarvi le foto fatte da mia madre via cell… la stronzetta dorme in casa sui piedi di mio padre o di mia nonna… e poi dicono che sono io quella che vizia i cuccioli… sono a Roma Io…. 😦

  8. molto carino: è cane da Walt Disney! 🙂

  9. Uh, mi piacciono tanto i Drahthaar, ne portavo a passeggio uno quando andavo al canile della Lega per la difesa del cane e faceva delle ferme fantastiche. Beh, puntava piccioni e coppiette perchè altro non c'era, lì! Però sono così eleganti e hanno uno sguardo così intelligente…Pare siano un po' fuggitivi, o almeno, quello lo era, lo riportavano sempre indietro perchè scappava. Magari voleva tornare dal suo primo padrone che lo avrà perso a caccia….

  10. @'povna speriamo non lo scopra mio padre… lo avrebbe preso per andare a caccia e non per girare Lilly e il Vagabondo… eheheh@Nhil credo che fosse fuggitivo quello che hai conosciuto tu, come carattere tendono ad attaccarsi molto ai padroni

Dimmi la tua

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: