Un po' cazzeggio e un po' no, dipende dal giorno

Barzelletta


 

Un’associazione di non vedenti organizza un picnic fuori citta’. Il bus si ferma e i non vedenti scendono e si mettono a correre sulla collina e a giocare a calcio. Dopo un po’, un cantadino va dall’accompagnatore e gli chiede:
"Mai visto dei ciechi che giocano a calcio! Come fanno a sapere dove e’ la palla?!".
La guida risponde:
"Applico un vecchio trucco, sulla palla ho messo un piccolo campanello, e loro sentendo il segnale, corrono in quella direzione".
Il tizio se ne va soddisfatto della spiegazione.
Dopo mezz’ora arriva un altro contadino che chiede:
"Chi e’ stato quel deficiente che ha portato qui questi delinquenti?!?".
"Beh, perche’ questo tono?! Che cos’ha contro questi poveri non vedenti?".
"Poveri un cazzo! Quei teppisti hanno massacrato di calci la mia vacca migliore!".
Annunci

Commenti su: "Barzelletta" (2)

  1. Ahahahahah, niente male :-)) per iniziare la giornata :-ppp

  2. corpo di mille mungitrici!!!!

Dimmi la tua

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: